Sindaco - Comune di Broni (PV)

Il Comune | Amministratori | Sindaco - Comune di Broni (PV)

SINDACO

Antonio Riviezzi - curriculum vitae

Data di Nascita: 16/07/1980 - luogo: Broni

Data Elezione: 05/06/2016 (nomina: 06/06/2016)

Partito: Lista Civica; Unione Civica

Categoria Professione: Libero Professionista ramo assicurativo

Titolo di Studio: Licenza di Scuola Media Superiore o Titoli Equipollenti                

Presidente Consiglio Comunale

Contatti ufficio segreteria del Sindaco

Telefono: 0385 257011 – selezionare 262

Mail: marina.bianchini@comune.broni.pv.it

 

Classe 1980, sono nato a Broni e vivo qui da una vita.

Sono figlio di commercianti, i miei genitori hanno un’attività in centro e io collaboro con loro nella gestione amministrativa  quando non sono impegnato nel mio attuale ruolo di Vicesindaco.

Sono diplomato in Ragioneria ed ho frequentato la Facoltà di Scienze Politiche presso l’Università di Pavia. Nel 2008 e nel 2009 ho approfondito, partecipando ai corsi di formazione politica al Parlamento Europeo di Strasburgo, nozioni e competenze che, da quasi 10 anni mi hanno guidato nell'esperienza amministrativa.

In entrambi i mandati guidati dal Sindaco Luigi Paroni, infatti, ho ricoperto vari assessorati importanti che mi hanno formato sul piano professionale, ma il mio impegno è stato e vuole essere un continuo rapporto con le persone che si avvicinano e hanno bisogno delle Istituzioni, delle quali in 10 anni ho potuto comprendere a fondo il  funzionamento, che ha tempi e procedure complesse.

In qualità di Assessore all’Urbanistica, mi sono occupato dell’approvazione del Piano di Governo del Territorio, finalizzato allo sviluppo e la salvaguardia del territorio di Broni; inoltre ho dedicato molte energie per la riqualificazione della zona compresa tra via Matteotti e via Cairoli, dove è stato realizzato l’Housing Sociale e l’Eurospin, trasformando un’area abbandonata in un’accogliente zona residenziale, progetto in fase di completamento.

Come Assessore al Commercio, oltre alle varie iniziative per sostenerne le attività, sono stato nominato Presidente del “Distretto del Commercio della via Emilia”, di cui Broni è capofila, partecipando a diversi bandi; abbiamo per ora ottenuto sostanziali contributi destinati al sostegno del commercio locale.

Durante il mandato di Assessore allo Sport, ho organizzato varie iniziative per avvicinare i giovani alla pratica sportiva; grande riscontro ha avuto la "Festa dello sport" che ho creato fin dal primo anno di assessorato.

In veste di Assessore al Coordinamento delle associazioni, ho dato impulso alla "Consulta del volontariato", creando con loro la "Festa del volontariato" dal 2007. Si stanno sviluppando vari progetti e iniziative con le scuole  per l‘  avvicinamento dei giovani al volontariato.

Tra gli impegni più recenti, la raccolta firme per la riqualificazione dell’Ospedale Arnaboldi di Broni, di cui sono promotore; sto partecipando al progetto per definire la sua nuova destinazione.

Mi piace molto lo sport: oltre a praticare il nuoto, sono tifoso della squadra femminile di basket OMC Broni’ 93, che seguo con passione e del Broni Calcio.

Nel poco tempo libero che mi resta, mi piace leggere romanzi e ascoltare musica. Sono sposato con Elisa, ho 2 gatti, un cane e un coniglio.

Di me dicono che sono una persona disponibile all'ascolto, che si impegna molto nei progetti in cui crede e che cerca nel limite del possibile di risolvere i problemi che gli vengono sottoposti.

 

L'IMPEGNO PER LA MIA CITTA'

Dopo 10 anni di appassionato impegno come amministratore nel Comune di Broni, ho avuto modo di conoscere a fondo la nostra comunità e oggi mi sento in grado di proseguire il lavoro finora impostato e di migliorarlo nelle sue criticità

Ho speso molte energie nel consolidare una buona rete di associazioni che per crescere devono sempre più dialogare tra loro.

Voglio dare una risposta definitiva al bisogno di sicurezza dei cittadini collaborando anche con i comuni limitrofi per rafforzare il controllo del territorio.

Voglio che i nostri figli non abbiano niente da bonificare e non vivano  in una città pericolosa per la loro salute.

Vivo da anni a stretto contatto con la gente e vorrei per loro la città di cui mi parlano.

 

Pubblicato il 
Aggiornato il 
Risultato (1526 valutazioni)